Integra i dati Magento e ottimizza le tue scorte con Lokad

Analisi e previsione delle scorte per Magento


Home » Integrazioni » Qui

Lokad è una sorta di aggiunta a Magento, che fornisce previsioni avanzate delle scorte, analisi commerciali e ottimizzazione dei prezzi. Proprio come Magento, Lokad è un'applicazione che prevede il pagamento di un canone mensile. Le aziende che usano Magento ricorrono a Lokad per ottimizzare la gestione di magazzino, ossia aumentare i livelli di servizio e contemporaneamente ridurre la quantità di scorte a magazzino. Richiedi una dimostrazione gratuita: facciamo del nostro meglio per rendere Lokad un'applicazione semplice da usare, ma l'ottimizzazione della gestione di magazzino rimane un argomento fondamentalmente complesso.

I dati contenuti in Magento possono essere importati in Lokad in tutta semplicità, grazie all'integrazione nativa che sfrutta l'API REST Magento. In questa pagina vedremo come sfruttare al meglio l'integrazione con Magento.


Autorizzazione Magento

Per importare i tuoi dati Magento in Lokad, hai bisogno prima di tutto di un account Lokad. Se non l'hai già fatto, puoi crearne uno gratuitamente: non ci vorrà più di un minuto. Quando effettuerai il primo accesso al tuo account Lokad, ti verrà proposto di stabilire una connessione con varie origini dati, tra cui Magento. A questo punto, è necessaria una fase di preparazione nella sezione admin di Magento.

  • Vai su System » Web Services » REST OAuth Consumers (il percorso è https://mystore//index.php/admin/oauth_consumer). Creeremo qui l'entrata che definisce Lokad come utente terzo autorizzato a utilizzare l'API.
  • Clicca su Add new. Nel form, inserisci Lokad nel campo Name e https://sync.lokad.com/magento/callback come URL di callback. Copia e incolla chiave e segreto da qualche parte, ne avrai bisogno più tardi.
  • Inserisci la tua password admin e conferma. Hai appena creato un consumatore REST.
  • Vai su System » Web Services » REST Roles. Qui garantiremo i diritti a questo ruolo.
  • Clicca Add Admin Role, poi Role API resources a sinistra. A questo punto, devi definire i diritti da garantire a Lokad. A destra, seleziona Resource Access: Custom.
  • Tra le opzioni nell'albero, spunta tutte le caselle Retrieve. In questo modo, consentirai a Lokad di accedere alle risorse in modalità di sola lettura. Image
  • Clicca Role Users a sinistra e aggiungi il tuo utente (di solito admin) alla lista.
  • Clicca infine il pulsante Save role in alto.
  • Vai su System » Web Services » REST Attributes e seleziona il tipo di utente associato al tuo utente.
  • Nel menù Resource Access, seleziona Custom. Non appena compare l'albero delle opzioni, spunta tutte le caselle Read. Garantirai così l'accesso a questi attributi in modalità di sola lettura. Image
  • Clicca infine il pulsante Save in alto.

Hai terminato la configurazione all'interno di Magento. Torna al tuo account Lokad e clicca su Connect Data Sources. Seleziona Magento dalla lista. Lokad ti chiederà l'URL associato al tuo store. Una volta inserito l'URL, digita la chiave e il segreto ottenuti precedentemente da Magento. Copia e incolla i valori e clicca su Next per continuare. Ti reindirizzeremo al tuo store Magento, in cui dovrai confermare definitivamente di voler garantire l'accesso a Lokad. A questo punto, sarai reindirizzato al tuo account Lokad, dove troverai Magento elencato tra le origini dati.

Due osservazioni:
  • recuperiamo i tuoi dati in una logica di sola lettura. I tuoi dati Magento non saranno in alcun modo modificati da Lokad. Se segui le istruzioni che abbiamo appena elencato, Lokad non avrà neanche il diritto di scrivere all'interno del tuo account Magento.
  • la tua azienda resta comunque l'unica proprietaria dei tuoi dati. Trattiamo i tuoi dati come se esistesse un accordo di non divulgazione tra Lokad e la tua azienda. Se preferisci un accordo di non divulgazione scritto, non esitare a .

Risoluzione di problemi

Quando Lokad non riesce a recuperare i dati da Magento, nella maggior parte dei casi il problema è nella configurazione di Magento. Prima di tutto, ti suggeriamo di usare una versione recente di Magento (1.9 o successive): nel tempo sono stati risolti molti bug con l'API REST, per cui usare una versione recente è molto più facile che usare una versione più vecchia.

Poi, assicurati che l'API REST funzioni correttamente. Ti suggeriamo di seguire questo tutorial per testare manualmente gli endpoint dell'API REST. Soprattutto, dovresti riuscire a elencare prodotti e ordini di vendita. Se l'operazione non viene eseguita con successo, l'importazione dei dati in Lokad probabilmente non si concluderà con successo per gli stessi motivi.

Dati recuperati da Magento

Lokad recupera diverse tipologie di dati da Magento, tra cui:
  • Tutti i prodotti, comprensivi di categoria, brand, scorte disponibili.
  • Lo storico degli ordini di vendita, comprensivo di quantità, importo netto, imposte, cliente.

Lokad_Items.tsv

Il file Lokad_Items.tsv contiene le colonne:
  • Id: identificativo del prodotto
  • Name: nome del prodotto
  • Variant: opzioni per le varianti del prodotto
  • StockAvailable: quantità di scorte disponibili

Lokad_Orders.tsv

Il file Lokad_Orders.tsv contiene le colonne:
  • Id: identificativo che combina ID outlet e ID prodotto
  • Date: data di creazione dell'ordine
  • Quantity: quantità ordinata, per ordine
  • NetAmount: importo al netto delle tasse, per ordine
  • TaxAmount: totale delle imposte applicate
  • Currency: codice valuta
  • Channel: origine dell'ordine
  • Client: identificativo del cliente
  • OrderId: identificativo dell'ordine